Manutenzione caldaie a Padova: scopri le nostre offerte

I tecnici esperti di Padova Caldaie mettono a disposizione dei clienti la propria professionalità e competenza per le operazioni di manutenzione delle caldaie a Padova e Venezia.

La nostra azienda propone ai clienti due tipologie di offerte di manutenzione:

  •  Manutenzione annuale ordinaria in offerta speciale a soli 95 €. L'offerta comprende i servizi di check up della caldaia, la pulizia, l'analisi delle combustioni, il rilascio del nuovo libretto e del bollino verde.

  • Manutenzione biennale a soli 149 €. L'offerta include due chek up, due pulizie, due analisi e due compilazioni del libretto d'impianto oltre al bollino verde.
Presso lo showroom di Padova Caldaie a Mellaredo Di Pianiga (al confine tra Padova e Venezia) potrete incontrare direttamente i nostri tecnici specializzati e scoprire tutte le nostre offerte sulle caldaie a Padova, stufe a pellet Padova, pompe di calore Padovacaldaie a pellet Padova.

Tra le nostre offerte proponiamo anche una serie di sconti speciali sulla vendita caldaie a pellet a Padova, sulla vendita stufe a pellet a Padova, e sulla vendita di caldaie a Padova delle migliori marche.

I nostri servizi includono anche:

Informazioni utili sulla manutenzone caldaie a Padova

Il D.P.R. 74/13, entrato in vigore nell'ottobre del 2014, ha previsto l'introduzione di nuove norme per quanto riguarda la manutenzione caldaie Padova. Sul nuovo libretto di manutenzione della caldaia devono infatti essere registrati tutti gli impianti presenti, sia di riscaldamento che di climatizzazione, sia gli impianti solari che a pompa di calore.

manutenzione caldaie padova

Anche questi impianti di nuova generazione dovranno essere sottoposti a verifica da parte di tecnici specializzati. Non bisognerà più fare soltanto il controllo periodico delle caldaie, ma anche di tutti gli altri impianti termici, sempre in un'ottica di efficienza e di sicurezza dei dispositivi termici.

Il nuovo libretto previsto dal D.P.R. 74/13 non andrà dunque a sostituire quello vecchio, ma bensì lo dovrà affiancare, verificando sicurezza, salubrità ed igiene dell'impianto. Se per un nuovo impianto sarà lo stesso installatore a fornire e compilare il libretto, nel caso di impianti già esistenti l'obbligo ricade sul proprietario dell'immobile.

Nel caso in cui il responsabile dell'impianto non si adegui alle nuove norme, risponderà del mancato rispetto attraverso delle sanzioni comprese tra 500 e 3.000 euro.

Contattateci subito per il servizio di manutenzione della caldaia! Potrete approfittare inoltre delle nostre nostre migliori

e usufruire delle promozioni e degli sconti sui 
 
Contattaci per maggiori informazioni
Nominativo*
Indirizzo
Email*
Telefono*
Testo*
Acconsento l'informativa sulla privacy